I rimorchi del cibo e il loro impatto sul nostro mondo

food trailer impact on world
Anche se i food trailer e i food truck hanno guadagnato popolarità negli ultimi due decenni, sono apparsi per la prima volta molto tempo fa. I camioncini del cibo risalgono al XVII secolo, dove si potevano trovare nelle grandi città degli Stati Uniti. Erano grandi carri che vendevano cibo ai passeggeri e ai viaggiatori per strada. Intorno agli anni ’50 apparvero i popolari camioncini dei gelati che tutti noi abbiamo visto nei film, mentre qualche decennio più tardi, intorno agli anni ’80, si cominciano a vedere rimorchi di cibo vicino alle università che vendono panini e hot dog agli studenti. Non è stato fino ai primi anni 2000 che i food truck e i food trailer hanno guadagnato la popolarità che hanno ora e iniziano a cambiare da grandi camion metallici unti a veicoli eleganti, moderni e divertenti che catturano l’attenzione e ti fanno venire voglia di assaggiare i loro piatti.

Tabella dei contenuti

I moderni rimorchi alimentari nella nostra vita

Al giorno d’oggi, le roulotte e i camioncini del cibo fanno parte della nostra vita quotidiana. Li troviamo negli eventi, nei festival, nei parcheggi o appena fuori dall’edificio del nostro ufficio. Sono lì per fornirci bevande fresche e rinfrescanti, tacos deliziosi o una confortante tazza di caffè caldo.

I rimorchi per il cibo coprono un bisogno di un'attività alimentare esistente

La popolarità dei rimorchi per il cibo non è cresciuta solo per il loro design fresco e i colori brillanti. I food trailer hanno una domanda sempre maggiore perché si occupano di un bisogno umano reale ed esistente. Forniscono cibo e bevande in luoghi o in circostanze in cui i ristoranti tradizionali non potrebbero farlo. I rimorchi alimentari possono adattarsi a molti ambienti diversi grazie alla loro flessibilità. È quasi impossibile costruire un intero ristorante all’interno di un parco senza disturbare l’habitat naturale e rovinare la sua bellezza. E’ anche una pessima idea di business mettere un ristorante in uno spazio di un festival che ospita eventi solo per pochi giorni all’anno. Un food truck può essere facilmente spostato e sistemato in qualsiasi posto. Non influisce sull’ambiente che lo circonda poiché è lì solo per un tempo limitato. Rimane un’idea di business redditizia perché si installa in festival ed eventi speciali solo su richiesta e solo in quei giorni in cui ci saranno molti clienti.

Orari difficili per il proprietario del rimorchio della concessione alimentare

I proprietari di rimorchi alimentari vedono un’opportunità quando c’è un vuoto nel mercato. Quando tutto il resto è chiuso o è troppo lontano per un ristorante convenzionale, un rimorchio alimentare ci sarà. Si possono trovare camion e rimorchi alimentari nei parcheggi che devono lavorare 24 ore perché hanno quasi lo stesso traffico durante il giorno e durante la notte. Si possono anche vedere rimorchi alimentari fuori dai grandi club o dai bar affollati perché sono l’unica opzione alimentare in giro a quell’ora. I proprietari e il personale del food trailer devono probabilmente lavorare quando tutti gli altri stanno riposando, in uno spazio limitato, con il caldo e un carico di lavoro pesante. I proprietari di rimorchi alimentari devono servire le loro deliziose prelibatezze la domenica mattina in modo che i loro clienti possano godere di cibo gustoso in qualsiasi momento e ovunque si trovino.

Le lotte dei proprietari di rimorchi alimentari

Gestire un food trailer non è un lavoro facile. Proprio come in qualsiasi altra piccola impresa devi fare praticamente un po’ di tutto. Devi assicurarti che il tuo cuoco abbia tutto il materiale necessario, che la frutta e la verdura siano fresche e che i tuoi piatti siano serviti velocemente ed esattamente come ordinato. Sei anche responsabile del lavoro amministrativo per la tua attività, facendoti pagare le bollette del gas, dell’acqua e dell’elettricità e avendo anche tutti i permessi e le licenze necessarie per parcheggiare nel luogo che hai scelto. Il marketing e la promozione sono altri due dei tuoi compiti perché vuoi che il tuo rimorchio alimentare si distingua dalla concorrenza e attiri più clienti. Allo stesso tempo, si vuole fare in modo che i clienti esistenti siano soddisfatti del vostro prodotto e che continuino a tornare. Possedendo un rimorchio alimentare ti adatti ogni giorno a diversi ambienti e diverse circostanze. Comunichi con centinaia di persone e sei responsabile di tante cose diverse. Ti presenti con il caldo, con la neve e con la pioggia e ci si aspetta che tu fornisca la stessa qualità di servizio in tutte queste situazioni. Ma questa, allo stesso tempo, è la parte più remunerativa del lavoro. Essere in grado di fornire un pasto delizioso a persone che hanno appena attraversato la strada e vedere la loro eccitazione e il grande sorriso sui loro volti.

Rimorchi alimentari che affrontano il virus corona

Quando tutti gli altri ristoranti erano chiusi, i proprietari di food trailer e il personale dovevano ancora presentarsi e dare il meglio di sé ogni giorno. Durante questa pandemia, il contributo dei food trailer e dei food truck è stato enorme, poiché a causa delle misure di sicurezza i ristoranti e le caffetterie dovevano rimanere chiusi e aperti solo per le consegne. I food trailer erano l’unico posto dove la gente poteva stare in giro, prendere un pasto gustoso o un succo sano e goderselo mentre era fuori per la sua passeggiata mattutina. La chiusura e le restrizioni erano difficili, specialmente per le persone che vivono da sole. Passare da un rimorchio di cibo prima di andare al lavoro è anche un momento di interazione umana che era così necessario in questo periodo difficile.

I rimorchi del cibo partecipano a momenti speciali

Oltre ad offrire un ottimo servizio, i food trailer sono un modo fresco, creativo e divertente per portare un servizio di catering al tuo evento speciale. I rimorchi alimentari fanno ora parte di feste di compleanno, anniversari, servizi fotografici e anche matrimoni. I proprietari di food trailer ispirati, solo portando il loro veicolo unico possono cambiare totalmente lo scenario di un evento. Bellissimi food trailer in colori chiari o brillanti, decorati con luci possono dare una dimensione completamente diversa alla location, mentre i piatti deliziosi sorprenderanno gli ospiti. Tuttavia, la parte più importante è il servizio che i proprietari offrono prendendosi cura dei dettagli, fornendo le loro idee creative e pasti unici. Rispetto al catering convenzionale, danno un’esperienza personalizzata che gli ospiti non dimenticheranno mai.

Creatori con passione e immaginazione

I food trailer sono fatti per lo più da persone che sono appassionate di cibo e vogliono condividere la loro passione e il loro amore per quella specifica cucina con tutti gli altri. Avere un food trailer è un’attività commerciale profondamente sociale, si fa parte del luogo, della strada, della città. I food trailer con personalità si distinguono. Lo spazio limitato ti costringe a sviluppare un prodotto molto specifico e a creare un’esperienza molto specifica. Il segreto del successo della maggior parte dei food trailer rispetto ai ristoranti tradizionali è che sono specializzati solo in una o due cose. Potrebbero vendere solo frittelle, ma si concentrano e si specializzano in quel prodotto in modo da padroneggiare le loro abilità culinarie, i sapori e la presentazione dei piatti.

L'esempio di Lucky Mama's a Manchester

Un grande esempio di un’idea di business ispirata è il caso di Lucky Mama’s a Manchester. I due proprietari, Gaby e Mamadou, hanno creato un rimorchio molto particolare che vende pasta fresca e pizza fatta in casa. Si concentrano sulla qualità dei loro ingredienti e producono all’interno del rimorchio tutte le loro salse da zero. Gaby e Mamadou lavorano per rendere il tuo giorno speciale, dato che offrono i loro servizi anche in occasione di eventi aziendali o di matrimoni ed eventi privati. Gestiscono tutta la loro attività da soli ma consegnano sempre risultati saporiti che soddisfano anche gli amanti della pasta più esigenti.

L'esempio del pancake pod a Taunton

Il pancake pod è un progetto di street food che porta i dessert a un altro livello. John è l’unico proprietario di questa bella roulotte e gestisce l’intera attività da solo. Compra gli ingredienti, cucina i pancake, serve i clienti e prenota gli eventi. Il pancake pod partecipa a festival di food truck e a molti altri tipi di occasioni speciali offrendo soffici frittelle servite con burro fuso e fatte solo con i migliori ingredienti. John, il proprietario del pancake pod è molto attivo sui social media dove condivide la sua passione con il mondo pubblicando video e foto delle sue ricette.

A tutti i fantastici proprietari di food trailer

Possedere un rimorchio alimentare non è una cosa facile, ci vuole disciplina e dedizione per prendersi cura di tutti i dettagli e fornire giorno per giorno lo stesso livello di servizio. Se sei un proprietario di un rimorchio alimentare sicuramente conosci le difficoltà di gestire un’attività mobile e di dover essere creativo e trovare soluzioni immediate ogni volta che c’è un problema. E’ difficile costruire un’attività con un piccolo budget o senza avere un posto stabile e una clientela, ma è così soddisfacente vedere il sorriso sui volti delle persone quando passano dal tuo food trailer e provano i tuoi prodotti. Tutto questo duro lavoro vale lo sforzo perché quello che fai è più che offrire cibo. Stai creando esperienze e costruendo ricordi e hai davvero un impatto sulla vita delle persone che ti circondano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi su un social network:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
This site is registered on wpml.org as a development site.